Skip to content

Insegnante: Daniela Bandinu

Il corso propone un percorso di formazione e ricerca nella creazione teatrale che affonda le sue radici nella pedagogia di Jacques Lecoq e si arricchisce di ulteriori spunti ed esperienze formative in campo teatrale ed artistico.
Un viaggio alla scoperta delle leggi del movimento, dello spazio, del corpo dell’attore e della sua sensibilità e presenza scenica.
Dall’osservazione e riscoperta della vita, attraverso il silenzio ed uno stato neutro, di calma, si apriranno le porte per ricercare le dinamiche della natura, materie, animali, colori, luci, suoni e parole, poesia, pittura, musica.
Ci si concentrerà sulle tecniche e l’analisi del movimento, sull’improvvisazione e le sue regole, sulle piste del gioco teatrale per arrivare all’esplorazione dei vasti territori drammatici.

Durata del corso: da ottobre a maggio – n. 1 incontro settimanale da 2 ore; max 10 persone a gruppo.